Avete mai pensato di prenotare un soggiorno in hotel senza pernottamento, e continuare a godervi tutti i comfort per qualche ora? Ebbene, la possibilità esiste poiché questo è esattamente ciò che offrono molti hotel con l’opzione hotel day use!

L’opzione day use sorge per uomini e donne d’affari che cercano un posto dove trascorrere qualche ora in una struttura ricettiva per ristorarsi dal viaggio. Si tratta tra l’altro di una soluzione intelligente per intervenire e soddisfare queste diverse esigenze, rendendo gli hotel disponibili per gli ospiti per un giorno, mezza giornata o un minimo di due ore. Questa tendenza è ora in procinto di diventare un modo di lavorare fattibile e che le principali catene alberghiere stanno sperimentando con successo.

Un servizio senza restrizioni

Fino a meno di tre anni fa il 70% delle camere d’albergo in Europa erano vuote durante il giorno. Questo ha senso, dato che gli hotel vengono utilizzati principalmente per i pernottamenti. Ma ciò non significa che durante il giorno il personale dell’hotel non ci sia più o che i servizi scompaiano.

In sostanza, è stato questo spreco di energia che ha dato slancio alle principali catene alberghiere come la Accor Hotels per rendere i loro servizi disponibili agli ospiti anche nelle ore non di punta.

Un comodo soggiorno per gli ospiti

Prenotare una stanza per l’uso diurno offre tutta una serie di possibilità, soprattutto per chi viaggia per lavoro. Naturalmente, la prima cosa a cui qualcuno pensa dopo un lungo viaggio è riposarsi il più possibile, per cui l’uso diurno di una camera di un hotel gli consente di godersi una stanza, un bagno o un posto dove rinfrescarsi e mangiare qualcosa, oppure sistemarsi in una zona tranquilla per concentrarsi sul lavoro o fare una telefonata importante senza essere disturbato.

Tuttavia, queste opportunità non sono le sole; infatti, i servizi di solito forniti con una camera d’albergo vengono anche resi disponibili agli ospiti diurni, come ad esempio l’uso del centro fitness, il centro business o un servizio di stiratura, rendendo questo soggiorno breve un’esperienza adattabile a specifiche esigenze.

Ultimo, ma non meno importante è il fatto che ci sono un numero crescente di ristoranti e bar che ora aprono le loro porte agli ospiti non alberghieri, che quindi possono fermarsi per un caffè veloce o più a lungo per lavorare in un contesto urbano.

Il vantaggio di ottenere camere a prezzi ridotti

In termini di offerta, una cosa fondamentale da ricordare è che le tariffe diurne praticate dalle strutture improntate sull’Hotel day use sono decisamente ridotte rispetto a quelle comprensive di pernottamento. Per fare un esempio, i prezzi si aggirano dal 30 al 75% in meno rispetto alle tariffe delle camere notturne, e di solito gli hotel che offrono questa tipologia di servizio sono presenti in un buon numero in tutta Europa.

Completamente in sintonia con le esigenze dei viaggiatori d’affari, gli alberghi che prevedono la formula Hotel day use offrono un servizio di prenotazione diurno per soggiorni di tre, sei o nove ore. Questo servizio è incentrato sulla ristorazione per le esigenze dei viaggiatori d’affari o come complemento perfetto per il servizio di meeting ed eventi, in particolare con la messa a disposizione di sale riunioni o conferenze.