Dal punto di vista puramente estetico, Brema rappresenta una delle più belle città della Germania. Si tratta di un luogo ricco di arte e cultura, oltre ad essere squisitamente caratteristico. I quartieri sembrano usciti da un quadro impressionista, dove vicoli e piazze sembrano inseguirsi in un insieme di musiche e colori.

L’intera città è circondata dal verde e questo permette di passare piacevolmente il proprio tempo passeggiando all’aria aperta.

Grazie alle sue dimensioni a misura d’uomo, Brema è perfetta per essere visitata anche in un solo giorno. Le cose da fare sono molte e non c’è rischio di annoiarsi.

Vediamo, dunque, quali sono le principali attività e cosa è possibile vedere durante un viaggio nella famosa città dei musicanti.

Le principali attrazioni turistiche di Brema

Uno dei posti più belli di Brema è sicuramente il quartiere Schnoor, uno di quei luoghi magici che si pensa esistano solo nelle favole. Rimarrete incantati dalle casette colorate che si susseguono una affianco all’altra, creando un insieme armonico e divertente, ricco di strade minuscole e di piccole botteghe di artigiani locali. Schnoor è il quartiere più antico di Brema, è qui che la città affonda le proprie radici e dove sembra che il tempo si sia magicamente fermato.

Marktplatz a Brema

Proseguendo a piedi, oppure in bicicletta, si incontra Marktplatz, la piazza più importante di Brema,. Qui si affaccia la sua splendida Cattedrale, dalla cui cima è possibile godere di un fantastico panorama. Questa si distingue per lo stile gotico, tipicamente tedesco e dall’aspetto un po’ austero.

Intorno alla piazza, ci si trova circondati dalla maestosità dei palazzi pubblici, sede delle più importanti istituzioni cittadine. Da un lato possiamo ammirare il Rathaus di Brema, cioè il municipio, mentre al centro è situata la Statua di Rolando, simbolo di giustizia e libertà.

Statua dei quattro Musicanti di Brema

Se siete nelle città anseatica, uno delle tappe da non perdere è sicuramente quella alla Statua dei quattro Musicanti di Brema. Si tratta di un posto ricco di fascino che vi catapulterà direttamente nella fiaba dei Fratelli Grimm.

Böttcherstrasse a Brema

A pochi passi dalla Marktplatz, si trova la Böttcherstrasse, cioè una piccola strada nota per essere un’antica via di bottai e che oggi appare come un museo a cielo aperto. Tra le principali attrazioni, qui si trova la Haus des Glockenspiels (casa dei carillon) che offre uno spettacolo ai turisti alle ore 12, 15 e 18.

Il fiume Weser

Le città che possono vantare di essere attraversate da un corso d’acqua non sono molte e Brema è una di queste. La bellezza del fiume Weser vi lascerà a bocca aperta. Durante la stagione autunnale si riempie di colori e di riflessi che restituiscono l’immagine di una città ancora tutta da scoprire.

Il quartiere Das Viertel a Brema

Il quartiere Das Viertel rappresenta il lato più artistico e bohémien della città. Qui sono le stesse insegne dei negozi e dei ristoranti ad essere dei veri e propri pezzi di street art.

È questo il luogo simbolo della movida di Brema, ricco di locali alla moda e di bar con tavolini all’aperto.

Kunsthalle a Brema

Per chi volesse scoprire il lato più artistico di Brema, una visita alla Kunsthalle è obbligatoria. Nel Museo d’Arte troverete una traboccante esposizione di opere dei più importanti artisti contemporanei, quali Manet, Monet, Cezanne e Rembrandt.

Parco di Wallanlagen

Nel parco di Wallanlagen, cuore verde della città, il tempo scorre leggero e rilassato. Qui ci si trova circondati da fiori dai colori vivaci e da alberi imponenti. Per una pausa di relax si consiglia di raggiungere il famoso Mulino, dove si trovano bar e squisite gelaterie.

La Brema di sera

Nei pressi di Schnoor è presente la famosa birreria Beck’s in’n Snoor, una delle principali mete notturne dei giovani della città. Brema, infatti è la patria della Beck’s, per cui non potete non fermarvi per un boccale dissetante, magari guardando una partita di calcio del Werder Brema insieme ai tifosi locali.

Sul fiume Weser si trova poi la cosiddetta Schlachte, ossia la riva più viva e caratteristica. Questo è un vero e proprio luogo di ritrovo, infatti rappresenta il cuore mondano della città grazie alla fitta presenza di pub e birrerie.

Nel locale Paulaner’s an der Schlachte, invece, troverete le principali specialità tedesche da gustare all’interno di caratteristiche botti di legno. Per gli amanti dell’enogastronomia, la Bremen Ratskeller è la cantina più antica della città e risale al lontano 1400.

La Schlachte si caratterizza per locali trendy e di buon gusto, che conservano comunque il sapore tipico della tradizione, ideali per movimentare il vostro soggiorno a Brema.