La Basilicata, anche nota come Lucania, è un’incantevole regione del sud Italia bagnata dal Mar Ionio e dal Mar Tirreno. Grazie alla sua florida natura e alle acque cristalline delle località balneari è una tra le mete più gettonate per trascorrere le vacanze estive. Tuttavia, non tutti sanno che questa meravigliosa regione è costellata di piccoli paesini tutti da scoprire.

Per questa ragione, uno dei viaggi più consigliati è proprio quello del coast to coast. Un vero e proprio road trip che permette di scoprire le perle di questa terra.

Come organizzare un road trip in Basilicata

Per affrontare questo viaggio al meglio è consigliabile giungere alla prima tappa con un’automobile o affittarla in loco. Infatti, per muoversi agilmente tra una località e l’altra è preferibile utilizzare un mezzo di trasporto proprio. Non solo, utilizzando una macchina è possibile attraversare stradine e piccoli borghi che, diversamente, sarebbe impossibile raggiungere.

Una soluzione alternativa e piuttosto pratica può essere un camper. In questo modo sarà possibile fermarsi e fare tappa in qualsiasi località si desideri e in qualunque momento della giornata. Questa regione è dotata di aree di sosta attrezzate e numerosi campeggi in tutto il suo territorio.

Pur considerando che la Basilicata, come la maggior parte delle regioni del sud Italia, presenta un clima mite, la stagione migliore per godere delle meraviglie di questa terra è l’estate. Infatti, in questo periodo è possibile affiancare ad un tour delle città anche qualche giorno di relax sulla costa per godere delle spiagge bianche e del mare cristallino che le bagna.

Tour coast to coast: tutte le tappe

La prima tappa di un tour coast to coast della Basilicata non può non essere Matera. Capitale europea della cultura 2019, questa splendida città al confine con la Puglia è nota per i suoi celeberrimi Sassi. In questa città è possibile visitare anche il suggestivo Castello Tramontano, le Chiese Rupestri, la Casa Grotta e anche la Cattedrale. Se si decide di trascorrere qualche giorno a Matera è d’obbligo recarsi in uno dei ristoranti tipici della città per assaporare le specialità culinarie della Lucania, come la pasta con i broccoli e i cardi cacio e uova.

La seconda tappa del tour coast to coast della Basilicata sarà Metaponto: questa splendida area archeologica è ricca di reperti e rovine ed è nota principalmente per i resti del Tempio di Hera. Nella stessa zona, inoltre, è possibile visitare cantine e partecipare a percorsi enologici nelle vigne in cui si produce il pregiato Moscato e Bianco Malvasia.

Procedendo con il viaggio, si incontreranno le città di Scanzano Jonico, culla della cultura bizantina e greca in Italia e Craco, il suggestivo paesino fantasma situato sull’estremità della collina evacuata durante il 1963 per il rischio frane.

Gli amanti della natura non potranno non visitare il Parco Nazionale del Pollino, situato nella zona dell’omonimo massiccio montuoso. Con le sue cime che superano i 2200 metri e gli scorci mozzafiato, è una delle location più amate dai turisti che si recano in questa regione.

Ultima tappa di un coast to coast in Basilicata è sicuramente Maratea, splendida località sul Mar Tirreno. La costa rocciosa e frastagliata e le acque turchesi rendono questa cittadina una delle località più apprezzate dai turisti.

Chiara Parisi
Giornalista Pubblicista dal 1993, ho collaborato per anni con 2 testate locali nel Salento. Nel 2018, ho raccolto la sfida proposta da Chiara Galiberti e ho deciso di diventare Direttore di AmicoTravel.it.